AFFITTOPOLI

DIVIETO ASSEGNAZIONE ALLOGGI A POLITICI 

Il 30 aprile 2003 -  esordisce Silvia Ferretto Clementi, consigliere regionale di Alleanza Nazionale - ho depositato una mozione (n. 466) in Consiglio Regionale, con la quale chiedevo espressamente che nel Regolamento Regionale di Edilizia Residenziale Pubblico (ERP) venisse inserito il divieto di assegnazione di alloggi ERP ad amministratore locali o a membri del Parlamento e del Governo regionale. 

Alla luce di quanto Ŕ stato reso noto dal consigliere regionale di AN, Barbara Ciab˛, risulta evidente quanto sia urgente che ci˛ venga al pi¨ presto realizzato.

La legge regionale - prosegue l'esponente regionale di AN - deve essere immediatamente rivista e corretta, ma non solo.

La vicenda denunciata rappresenta probabilmente solo la punta dell'iceberg e per questo Ŕ importante che vengano effettuate indagini pi¨ approfondite e sempre pi¨ ampie. 

╚ doveroso - conclude Silvia Ferretto - che la legge regionale venga rivista anche per quanto riguarda i canoni di locazione. ╚ inconcepibile infatti che, grazie ad una legge regionale, alloggi situati in zone di pregio vengano affittati a cifre irrisorie, spesso inferiori anche fino a 20 volte  al prezzo di mercato, a persone, fra l'altro, in molti casi, tutt'altro che indigenti. 

Milano, 01 dicembre 2004